0

Stocazzato e webete, i nuovi insulti “social”

Milian

Oggi parliamo di due parolacce nuove: stocazzare e webete. E’ ancora presto per dire se entreranno nei vocabolari, ma è interessante parlarne per due ragioni: primo, perché si sono diffusi attraverso i social network, diventando in poco tempo fenomeni di… Continue Reading

0

Oltraggio: il ritorno degli intoccabili (a parole)

Alberto Sordi ne "Il vigile" (1961): denuncia il sindaco per oltraggio, ma poi in Tribunale ritratta.

Misurate le parole. D’ora in poi, se insultate un vigile (ma anche un poliziotto, un medico, un controllore sul treno, un pilota d’aereo…) rischiate grosso: fino a 3 anni di carcere. Molto meno di quanto rischierebbe se lo facesse lui:… Continue Reading