11

Spaghetti, mafia-man, carcamano: perché all’estero i negri siamo noi

Attenti alle parole. Giorni fa, parlando dei migranti che sbarcano su Lampedusa, Laura Boldrini, portavoce dell’alto commissariato Onu per i rifugiati, ha lanciato una riflessione intelligente: non chiamiamoli clandestini, un termine “che porta sempre con sé qualcosa di negativo, un… Continue Reading

1

Terrone, burino e polentone: le parole dell’Italia (dis)unita

Costituzione, tricolore, resistenza? Sì, ma non solo. Tra le parole più rappresentative dei 150 anni d’Italia – le 3 che  ho citato hanno vinto un sondaggio lanciato da Repubblica – non dobbiamo dimenticarne molte altre, decisamente meno nobili. Quelle che esprimono… Continue Reading