0

Le parolacce fanno guadagnare voti?

shutterstock_386628055

Funziona la volgarità in politica? Ovvero: usare un linguaggio senza censure porta davvero più voti? Se pensiamo alla carriera di Beppe Grillo, che ha lanciato il Movimento 5 stelle con un “Vaffa day”, o al successo di Matteo Salvini e di Vittorio Sgarbi, sembra di sì.… Continue Reading

0

Anche in Brasile scoppia il “vaffa day”

dilma-rousseff

#450518166 / gettyimages.com In questi Mondiali di calcio, una notizia è passata sotto silenzio nei giornali italiani. Eppure è una notizia clamorosa: anche il Brasile ha avuto il suo “vaffa day”. E ben più eclatante di quello che – nel… Continue Reading

2

Parolacce: la “top ten” del 2013

i92ci

Figuracce, provocazioni, sfoghi inconsulti… La classifica delle parolacce che hanno segnato il 2013 è ricca di episodi notevoli, con conseguenze spesso eclatanti. In Italia le parolacce sono arrivate per lo più dalla politica, diventata un teatro di insulti senza freni:… Continue Reading

1

Perché “clown” è un insulto?

Berlusconi-Grillo-Bild-Nonleggerlo-150x150

  C’è un fatto che mi ha colpito alle ultime elezioni. L’aspirante premier della Germania, il socialdemocratico Peer Steinbrück (sarà lo sfidante di Angela Merkel) ha dichiarato alla “Bild” – il quotidiano popolare più venduto – di essere «inorridito dal… Continue Reading