1

La grammatica delle parolacce/2

Oltre a enfatizzare e descrivere (funzioni di cui ho parlato in questo articolo), le parolacce hanno altre 3 funzioni più antiche e più complesse. Eccole. 3) IMPRECARE Cazzo! Merda! Porca puttana! Mortacci tua! Sti cazzi! Anche se rispettano alcune elementari… Continue Reading

11

Spaghetti, mafia-man, carcamano: perché all’estero i negri siamo noi

Attenti alle parole. Giorni fa, parlando dei migranti che sbarcano su Lampedusa, Laura Boldrini, portavoce dell’alto commissariato Onu per i rifugiati, ha lanciato una riflessione intelligente: non chiamiamoli clandestini, un termine “che porta sempre con sé qualcosa di negativo, un… Continue Reading