7

Zokola, katso e altri 25 (falsi) amici

Katso3

Se in Norvegia una commessa vi dicesse “skopare“, non illudetevi: vi sta proponendo un paio di scarpe. Se un giapponese pronunciasse la parola “kago“, non vi sta segnalando i propri bisogni fisiologici: sta parlando di auto. E, restando in tema,… Continue Reading

0

Giramenti di palle (e altri detti testicolari)

shutterstock_129834713

Perché quando siamo arrabbiati diciamo che ci “girano le palle“? La domanda me l’ha posta un lettore di questo blog, Tristan Vallesi. E mi ha permesso di approfondire un fatto sorprendente, a cui spesso non facciamo caso: i testicoli hanno ispirato… Continue Reading

0

Papa Francesco e le parolacce

papa2

Fra le innovazioni di papa Francesco ci sono anche parolacce? Sembra di sì: secondo le cronache, il papa le ha dette in due occasioni. Di fronte a un fatto così straordinario – e, credo, senza precedenti – ho deciso di… Continue Reading

2

Le parolacce e le falle di Google

translatorThumb

Il sito britannico Data explorer ha inaugurato uno strumento interessante: l’European word translator. E’ un traduttore automatico basato su Google, che integra una cartina d’Europa. Inserendo nella maschera una parola (in inglese), con un semplice clic il sito la traduce… Continue Reading