3

Parolacce: le più amate dagli italiani oggi

La più usata è ancora “cazzo”, seguito dalle imprecazioni religiose (Dio, Madonna), e da “merda” e “minchia”, che hanno scalato la classifica. Rispetto agli anni ‘90, diciamo 2/3 in più di volgarità e 3 volte più spesso. E le bestemmie… Continue Reading

2

Gli insulti? Feriscono anche se li dice un robot

Come dovranno essere i robot del futuro? Realistici, ma non troppo. Potranno criticarci ma è meglio che non ci insultino, anche quando sbagliamo. Altrimenti rischiano di peggiorare le nostre prestazioni. L’ha accertato un originale esperimento svolto da poco alla Carnegie… Continue Reading