vito tartamella

vito tartamella

3 Comments

  1. Secondo me questa moda viene dal mondo politico (le date sembrano confermare). Quando, a partire da Berlusconi, ci si permette volgarità e scurrilità ad alto livello, alla tele, ecc., tutto diventa permesso e figo…
    Quello che in fondo mi dà più fastidio è il deposito ai marchi, cioè che espressioni appartenenti alla lingua corrente (che sia “forza Italia” o “vaffanculo”) possano essere comprati, privatizzati, stornati dal loro uso tradizionale e che ad un certo punto non possano più essere utilizzati. E’ questo il vero scandalo che mi scandalizza.
    Quanto alle mutande “Vaffanculo”, io farei attenzione…;-))

  2. Ma ma ma… esiste da secoli l’agenda Bastardi dentro e l’omonimo sito e non ce li mettete?

    • Cara “Scurrile”, l’agenda BastardiDentro è italiana, quindi in questo post – dedicato ai prodotti esteri – non c’entrerebbe. C’entra, invece, nella lista dei prodotti volgari italiani, a cui ho dedicato un altro articolo qui. E – guarda un po’ – nel box dedicato ai marchi con insulti citavo proprio i prodotti “Bastardi”…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *